Melissa.

Non ricordo come tutto è iniziato. Anzi, lo ricordo benissimo. Incontrai Melissa qualche tempo fa, mentre passeggiavo in una zona centrale della mia città, era caldo ma non troppo, c’era il sole ma non troppo, c’era gente ma non troppa, l’aria mossa ma non troppo. Ricordo una coppia di pensionati che trascinavano le zampe di […]

Read more "Melissa."

Backspacer.

Tante volte ho pensato alla sequenza numero sette. Ed in tante guise, una differente dall’altra. Ed ognuna non descrive abbastanza la centrifuga che sembra avere preso il posto del cuore. Le passo in rassegna mentalmente, come carte da gioco: sembrano tutte prese da mazzi di carte differenti, sembrano tutte mie ma nessuna carta veramente mi appartiene. […]

Read more "Backspacer."