Sparaballe

Eravamo in quattro, ieri sera. C’era Antonio Viaggione, detto Fregantò, alto unoecinquantrè in contumacia, rappresentante di cianfrusaglie elettroniche e noto specialomane (specialista cleptomane) dell’International Travelling, dei saccheggi di AutoGrill e asportazione sodomita di asciugamani-accappatoi-ciabatteinspugna-kitperilcucito-bagnoschiumashampoo dalle camere dei quadristellari alberghi visitati. C’era Alberto Allegria IV, detto Binario, paraculo parastatale, 49 chili scarsi di umore (e alito) […]

Read more "Sparaballe"

GAP 1263 – un sogno.

Libertà è libertà di dire che due più due fa quattro. (Winston Smith) Non vedo il cielo dalla mia finestra, ma è come se ci fosse. Non è difficile immaginarlo, almeno per me, e forse questa è la causa dei miei problemi. Mente troppo fervida, quello che scrivevano i miei Tutori sul mio profilo personale. […]

Read more "GAP 1263 – un sogno."

Desideri di inizio anno.

Visto che è ancora legale sognare, vorrei stilare la mia lista dei sogni – impossibili – da realizzare nell’anno che è appena iniziato. Riscrivere La Villa Strangiato dei Rush in versione estesa, 44 minuti e qualche secondo, con intermezzi-cameo di altri brani progressive famosi allora ed adesso, e ricevere lodi sperticate da Neil Peart. Vincere […]

Read more "Desideri di inizio anno."